Via Mazzocchi 2.0

Carlo Cavicchi   Pubblicato 26 Luglio 2011
A Bologna, città che non fa sconti quando si tratta di multe (nessun divieto di sosta sfugge, ogni auto parcheggiata fuori posto o in doppia fila viene immediatamente spostata con il carro attrezzi) è scoppiata fragorosamente la grana delle contravvenzioni. L’Atm, incaricata di recuperare i soldi dai parcheggi, dai transiti vietati e altro ancora, si […] Leggi tutto
Carlo Cavicchi   Pubblicato 21 Luglio 2011
Ebbene sì, il tempo è proprio volato. Con gli anni che ho messo assieme non è la prima volta che me ne accorgo, però non la smetto mai di sorprendermi: mi giro indietro e mi sembra sempre ieri che era un anno fa.E’ successo anche con questo blog che i vostri preziosi interventi arricchiscono di […] Leggi tutto
Carlo Cavicchi   Pubblicato 15 Luglio 2011
Da quando non accadeva? La Fiat oggi ha un modello che non è prodotto quanto la richiesta pretende e sta già diventando un caso: la Freemont. Al lancio la casa torinese per il 2011 aveva previsto 13.000 vetture destinate a diventare a pieno regime 33 mila nel 2012. Ma dopo appena un mese gli ordini […] Leggi tutto
Carlo Cavicchi   Pubblicato 13 Luglio 2011
L’argomento scotta, e in General Motors si irritano molto se lo si affronta; però il tema della possibile cessione della Opel, se si trovasse uno straccio di compratore, è tornato prepotentemente all’ordine del giorno.E perché mai, vi chiederete? Da qualche tempo la marca tedesca sta sfoderando auto sempre più riuscite e mostra una vitalità fuori […] Leggi tutto
Carlo Cavicchi   Pubblicato 7 Luglio 2011
Se avete voglia di stupirvi mi permetto di elencarvi alcuni numeri che lasciano senza parole. Me li hanno forniti alla Kia nel mio brevissimo viaggio a Seul da dove sono appena tornato. I coreani, è ormai noto, sono i più agguerriti protagonisti del mercato e non a caso il Gruppo Hyundai-Kia è quello più temuto […] Leggi tutto
Carlo Cavicchi   Pubblicato 5 Luglio 2011
Non ci vuole un genio per capire perché il mercato dell’auto in Italia non tira. Qui ne stiamo parlando da mesi ogni volta aggiungendo un fattore negativo in più, e chi se ne rallegra, i troppi nemici delle quattro ruote, non si rende conto di quanto questo sia un freno per l’economia e un danno […] Leggi tutto